I nostri Protagonisti: la dottoressa Grazia Mieli
  • 22
  • 09
grazia-mieli

Protagonista importante del documentario “Un’incerta grazia“, la dottoressa Grazia Mieli è un punto di riferimento importante dell’ HOSPICE CONVENTO DELLE OBLATE– Careggi (Firenze) sia  per il lavoro svolto all’interno della struttura che per l’assistenza a domicilio. Nel film la seguiamo nei vari momenti del suo lavoro, in particolare durante la visita al piccolo Raffaele e alla sua mamma Marianna che si prende costantemente cura di lui. La professionalità e le qualità umane della dottoressa sono un sostegno discreto ma significativo che hanno permesso alla famiglia di portare per la prima volta Raffaele in una piacevole gita fuori porta in tutta sicurezza.

Ecco un breve approfondimento del’attività professionale della nostra protagonista.

Psicologa e psicoterapeuta di formazione psicodinamica, Grazia Mieli ha sempre lavorato nel settore adulti e in particolare nelle patologie psichiatriche che richiedono interventi complessi. Esperta nella conduzione di gruppi e formata per la psicoterapia di gruppo. Socio fondatore e membro attivo del Centro Ricerche Psicoanalitico Coppia-Famiglia (C.R.P.C-F.) di Firenze. Socio ordinario dell’Association Internationale de Psychanalyse de Couple et de  Famille-Paris, e membro dell’EFPP (European Federation for Psychoanalytic Psychotherapy) Nuova Sezione Coppia Famiglia AICPF. Consulente esperta dell’Ufficio della Presidenza della Commissione Regionale Toscana di Bioetica, ha contribuito allo sviluppo della cultura bioetica nel campo sanitario e alla costituzione dei Comitati Etici.

Ha condotto seminari nell’ambito del Corso di Perfezionamento sulle Tematiche Bioetiche nell’intervento sanitario promosso dalla Regione Toscana, e del Corso di Perfezionamento post-laurea in Bioetica della facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Firenze. Esperta nelle tematiche oncologiche, ha contribuito allo sviluppo dell’attenzione alla fase terminale della malattia oncologica e alla specificità delle Cure Palliative. Membro della Società Italiana di Cure Palliative, S.I.C.P. con sede a Milano e socio fondatore della Sezione Regionale. Didatta della Scuola Italiana di Medicina e Cure Palliative S.I.M.PA. sede a Milano. Su incarico della Regione Toscana ha collaborato alla fase di studio e alla realizzazione della Rete di Cure Palliative Toscane. Socio attivo della SIPO, Società Italiana di Psiconco-Oncologia.

Ha svolto docenze e funzione di tutor per i tirocini al Master Universitario di II Livello in “Medicina palliativa e Terapia del dolore”- Facoltà di Medicina e ChirurgiaFacoltà di Psicologia Università degli Studi di Firenze. Ha svolto docenze e collaborazioni presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze all’interno dei corsi di Specializzazione post Lauream nel Corso di Perfezionamento in Psiconcologia. All’interno dell’Azienda Sanitaria di Firenze ha svolto incarichi nel Dipartimento di Salute Mentale per la Psicologia clinica e servizi territoriali del CSM (centro di salute mentale) e nel Dipartimento Oncologico- Struttura semplice di Psiconcologia.

Svolge sia attività clinica che nel campo della formazione del personale sanitario.

Comments (0)

Leave a reply

Should you ever have a question, please dont hesitate to send a message or reach out on our social media.
More News
Stories of Elio Pandolfi
  • 28 Set 2016
  • 0
Al Napoli Film Festival verrà proiettato il 30 settembre 2016 alle 19.45 il documentario “A qualcuno piacerà! Storia e strorie di Elio Pandolfi”. La voce...
incerta-grazia-anteprima
  • 12 Set 2016
  • 0
La cultura del fine vita in Italia sullo sfondo della bellezza di Firenze. Guarda il servizio di TGR Toscana Il 14 settembre 2016, al Cinema...
tomorrowx3-3
  • 20 Set 2016
  • 0
Il documentario “Tomorrow X 3” di Catherine Henegan e Ouida Smit è stato selezionato al DOK Film Market del 59° International Leipzig Festival for Documentary...